Quando l’acqua si ferma, quando non può più muoversi, muore. E’ allora che deve cercare una via d’uscita. E anche una piccola goccia può riuscire ad aprire un varco e piano piano riprendere vigore. Piano piano, fino a ritrovare la potenza di un fiume che scorre con tutta la sua forza e alla fine riesce ad abbracciare il mare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...